Sisma centro Italia

PROPOSTE DI VOLONTARIATO ESTIVO

Anche per l’estate 2019, Delegazione Caritas Regione Lombardia e Caritas Rieti lanciano ai giovani dai 18 ai 35 anni una proposta di volontariato estivo nei COMUNI DI POSTA, BORBONA, CITTAREALE, AMATRICE E ACCUMOLI, ancora segnati dal terremoto del 2016.

La Delegazione Caritas Lombardia, per il terzo anno consecutivo, prosegue infatti il gemellaggio con la Diocesi di Rieti prestando attenzione all’aspetto animativo della comunità attraverso la proposta di campi estivi.

La raccolta delle candidature per i mesi di luglio e agosto è aperta (per Caritas Diocesana di Brescia sig. Tiberio Boldrini tel. 030 3757746 - caritas@caritasbrescia.it). I volontari soggiornano in una frazione di Amatrice all'interno di container da quattro/sei posti letto, forniti di letti e materassi (biancheria letto a carico dei volontari). I turni hanno durata di una settimana (lunedì-sabato). Ai volontari, automuniti, è richiesto di arrivare in loco il sabato/domenica antecedente l'inizio del turno. L’attività dei volontari è coordinata dall'équipe della Caritas Diocesana di Rieti.

Ad aprire i campi estivi del 2019, la prima settimana di luglio arriva “Il Carrozzone degli artisti”. Quattro le date previste nella diocesi di Rieti, unico il desiderio: continuare a credere, anche nel post terremoto, nella bellezza e nella forza dei legami di comunità.

Guarda il video

 

Per sostenere gli interventi delle rete Caritas (causale “SISMA CENTRO ITALIA”):

  • c/c postale n° 10510253 intestato a Caritas Bresciana
  • c/c bancario intestato a Diocesi di Brescia - Ufficio Caritas presso UBI BANCA SPA - filiale Brescia 5, IBAN: IT 23 X 03111 11205 000000007051
  • c/c bancario intestato a Fondazione Opera Caritas San Martino - ramo Onlus
    presso Banca Intesa Sanpaolo, IBAN: IT 82 C 03069 09606 100000002695 (nuovo codice IBAN valido da lunedì 27 maggio 2019 per effetto dell’incorporazione di Banca Prossima nella capogruppo Banca Intesa Sanpaolo).
    Effettuando il versamento tramite c/c bancario alla Fondazione Opera Caritas San Martino - ramo Onlus, l’importo sarà deducibile, per effetto dell’art. 1 D.L. 35 del 2005, dalla dichiarazione dei redditi
  • direttamente presso Caritas Diocesana di Brescia (Piazza Martiri di Belfiore, 4), tel.030/3757746; dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 12.30 – dalle 14.00 alle 17.30.

 

Archivio