Poster colletta nazionale

Terremoto nord Italia - maggio 2012

Nella risposta alle emergenze legate a calamità naturali, Caritas è da sempre vocata ad una vicinanza che si estende soprattutto nel medio e lungo periodo e si concretizza attraverso la modalità dei gemellaggi. A seguito del terremoto che ha colpito i comuni emiliani e mantovani il 20 e 29 maggio 2012, La Delegazione Caritas Lombardia è stata gemellata con la diocesi di Carpi.

Nel corso del 2014 è stata portata a termine la realizzazione di:

  • 3 centri di comunità rispettivamente a Mirandola, Mortizzuolo e Quarantoli, centri finalizzati alla promozione dell’incontro della comunità in spazi confortevoli e sicuri;
  • una casa famiglia a S. Antonio in Mercadello, alla quale fanno riferimento 20 bambini in situazioni disagiate;
  • un corso di formazione per gli operatori della Caritas di Carpi a cura di operatori delle Caritas diocesane della Lombardia, finalizzato ad incrementare le attività a sostegno delle Caritas parrocchiali e di risposta ai bisogni post-terremoto della popolazione colpita.

Caritas Diocesana di Brescia è stata gemellata, insieme alle altre Caritas della Lombardia, con la diocesi di Mantova, in particolare con il compito di favorire i percorsi di condivisione con le Parrocchie di Portiolo (MN) e Bondeno (MN), entrambe con chiesa ancora oggi inagibile. La logica del gemellaggio ha portato quindi ad interagire nella diocesi di Brescia con alcune realtà parrocchiali (zona pastorale III - IV; parrocchie di Capriolo e Costorio) che si sono rese disponibili a proseguire nel tempo il cammino di vicinanza a tali comunità. Il contributo erogato per i progetti di gemellaggio ammonta a € 18.000.

Inoltre, Caritas Diocesana di Brescia è stata gemellata con la parrocchia di San Benedetto Po (MN) dove si è provveduto al restauro dell’Oratorio della basilica di San Benedetto Po (erogati € 50.000).

Archivio notizie

Ulteriori informazioni sul sito www.caritasitaliana.it

Reportage foto visita a Finale Emilia

Il 7 giugno una delegazione di Caritas Brescia è stata in visita a Finale Emilia...