Delegazione Caritas Regione Lombardia

La sede della Delegazione Caritas Lombardia

Volontari Caritas in Abruzzo

Il gruppo di volontari Caritas

L'ora del terremoto

Un libro fra le macerie

Abruzzo: terremoto 6 aprile 2009

A tre anni dalla terribile notte del 6 aprile 2009 in cui L'Aquila e altre zone dell'Abruzzo furono scosse da un violento terremoto che portò morte e distruzione, la Delegazione Caritas Regione Lombardia ha realizzato un report che illustra gli interventi realizzati: a questo link è possibile scaricare un estratto del report.

* * * * * * * * * *

Dai primi momenti la rete Caritas si attivò per portare sostegno e solidarietà alle popolazioni colpite. Gli interventi, coordinati da Caritas Italiana, furono organizzati e gestiti attraverso 16 Delegazioni regionali, per ognuna delle quali venne identificato un territorio di intervento.

Obiettivi di tali interventi erano rispondere ai bisogni della popolazione, attraverso:

  • interventi di prima emergenza;
  • azioni di prossimità e sostegno diretto (in particolare ad anziani, persone sole, ammalati…);
  • realizzazione di Centri di comunità, scuole per l’infanzia e primarie, strutture di edilizia sociale ed abitativa per anziani e donne sole con figli;
  • servizi sociali e caritativi: centri di ascolto e accoglienza, servizi per minori, servizi per indigenti...
  • consolidamento e ripristino funzionale di locali parrocchiali per attività sociali e comunitarie;
  • progetti di animazione e aggregazione rivolti in particolare ai bambini, preadolescenti e giovani;
  • progetti sociali a favore delle persone in situazione di grave emarginazione, immigrati, borse lavoro per giovani, sostegno al reddito, microcredito…;
  • iniziative di scambio e accompagnamento tra comunità cristiane e Chiese sorelle.

Alla Delegazione Caritas Regione Lombardia vennero assegnate le zone di Paganica-Onna (in gemellaggio con la Delegazione della Sicilia) e l'Altopiano delle Rocche.

Oltre ai progetti di ricostruzione (v. inaugurazione scuola dell'infanzia e scuola primaria "Lorenzo Milani" a San Panfilo d'Ocre - 4 giugno 2010), nell'estate 2009 e 2010 gruppi di volontari provenienti da tutta la regione si alternarono in turni di 1/2 settimane per un progetto di animazione a favore di bambini e adolescenti, visita e ascolto con le famiglie e gli anziani.

 Per ulteriori informazioni e schede di approfondimento, visita il sito di Caritas Italiana.

Archivio