Mondo

Emergenze e mondialità

Coerentemente con la prevalente funzione pedagogica che caratterizza Caritas, di fronte a situazioni di emergenza, nazionali ed estere, dovute a cause naturali (alluvioni, terremoti, tsunami...) o più strettamente legate all'uomo (guerre), Caritas ha il compito primario di far conoscere queste realtà di sofferenza. All'attività di sensibilizzazione si affiancano iniziative concrete e progetti di intervento sia per l'emergenza che per la riabilitazione, la promozione umana e lo sviluppo dei paesi "del terzo mondo".

Le raccolte fondi che vengono indette a sostegno di questi interventi non sono fini a se stesse, ma, richiamando l'attenzione su una determinata condizione di povertà, possono diventare occasione per stimolare quanti non sono stati direttamente coinvolti dall'emergenza ad interrogarsi sul proprio stile di vita, sulle priorità che guidano le proprie scelte, affinché il gesto concreto della donazione acquisisca un valore aggiunto.

I destinatari di questi interventi sono le popolazioni che si trovano in situazioni di emergenza in seguito a calamità naturali oppure che vivono situazioni di bisogno non direttamente legato a emergenze.

Emergenze e Dintorni

Emergenze e dintorni: lo strumento di rendicontazione dei progetti Caritas Diocesana di Brescia realizzati nell’ambito Emergenze e Mondialità:

  • n. 1/2013 - Tre progetti per il Corno d'Africa
  • n. 2/2015 - Tre progetti per le Filippine
  • n. 3/2017 - Io, Kemay e gli altri. Storie di ordinaria accoglienza